IMG 3048

Tripudio di colori e sapori al Ristorante Charlot

  • Blog

Giovedì 9 marzo abbiamo trascorso una piacevole mattinata di lavoro tra le belle colline dell’Oltrepò Pavese; giunta l’ora di pranzo ci siamo fermati al ristorante Charlot di Santa Giuletta. È sempre un grande piacere fermarsi dai nostri amici Roberto e Paola che ci accolgono con allegria, cordialità, professionalità e disponibilità.

Anche questa volta il padrone di casa, Chef Roberto Venturi, ci ha deliziati con un menù a base di pesce davvero squisito, sì, perché Roberto nei suoi piatti ci trasmette tutta la passione e amore che ha per questa professione; l’insieme di tutto ciò lo rende un vero e proprio “artista del gusto”.

Per iniziare Roberto ci propone Bigoli 35% tuorlo d’uovo al pomodoro giallo del salento, capesante del nord america e puntarelle. Un piatto fresco e colorato nel quale tutti gli ingredienti sono in armonia fra loro, dove l’uno esalta e completa l’altro.

IMG_3035

A seguire Aragostina tristan alla catalana. Un secondo piatto davvero piacevole e leggero. Un tripudio di colore e sapore!

IMG_3036

Si dice che “Un pasto senza vino è come un giorno senza sole” e in una giornata di sole come quella di giovedì e con un pasto così gradevole, ovviamente il vino non può mancare! L’abbinamento scelto da Roberto per accompagnare i suoi piatti è Roccapietra Cruasè della cantina Scuropasso.

IMG_3032

Concludiamo in bellezza la nostra pausa pranzo con un dolce davvero gustoso, una piacevolissima pasta frolla con ricotta di bufala e pistacchio di bronte.

IMG_3042

Qui da Charlot ci sentiamo a casa, grazie all’entusiasmo, la gioia e dedizione di Roberto, Paola e il loro staff.

Grazie e alla prossima!