IMG 8836

Scollinando nelle vigne del Buttafuoco Storico 2018

  • Blog

Questa domenica 20 maggio ha avuto luogo la tanto attesa manifestazione “Scollinando 2018”
La partenza è stata prevista per le ore 9:00 a Canneto Pavese, in piazzetta del Buttafuoco Storico, Frazione Vigalone 106.

IMG_8676

Una camminata distensiva tra le colline dell’Oltrepò Pavese, 10 i chilometri da percorrere, 5 tappe dove poter degustare i vini delle cantine del Club del Buttafuoco Storico e gustose pietanze locali.
Ai partecipanti, divisi in gruppi, sono stati assegnati cappellini di diversi colori ed un bicchiere a calice con tasca per le degustazioni.

IMG_8673

Ad ogni gruppo poi è stato assegnato un capogruppo la cui funzione è stata quella di guida agronomica, storica ed ambientale.

IMG_8716

La prima tappa e’ stata organizzata presso l’azienda di Francesco Maggi dove abbiamo incontrato l’attuale presidente del Club del Buttafuoco Storico Marco Maggi e dove gli ospiti hanno degustato una gustosissima focaccia artigianale con pancetta abbinata a Buttafuoco Storico delle aziende:
Quaquarini Francesco, Tenuta La costa, Fiamberti Giulio, Maggi Francesco, Calvi Davide; a disposizione uno Spumante Metodo Martinotti extra-dry.

IMG_8767

La seconda tappa che si e’ tenuta presso l’azienda Vigna Cà d’Agosto di Rebasti dove sono stati proposti Mini-Spiedini del “Filzettone” accompagnati da pane artigianale abbinati a Buttafuoco Storico delle aziende:
Giorgi Franco, Colombo Carla, Diana, Riccardi Luigi, Poggio Rebasti; a disposizione un Riesling.
La terza sosta prevista per l’ora di pranzo, ha avuto luogo presso il Parco di Castana: ottimi i
Pisarei e Fasò ed il Salame Cotto di Daturi, abbinati a tutti i Buttafuoco Storico.

IMG_8874

Intrattenimento musicale per la quarta tappa: “musica delle 3 valli” e le squisite
Offelle di Parona, Sangue di Giuda della Cantina Scuropasso ed i Buttafuoco Storico delle aziende: Colombi Francesco, Giorgi F.lli, Piovani Massimo.

IMG_8781

Per l’ultima tappa, a conclusione di questo splendido tour tra le vigne un ottimo Chinato.
Una splendida giornata di sole trascorsa tra divertimento, relax; un momento gioviale e conviviale tra ottimi vini e tipiche prelibatezze locali. Uno “Scollinando” che non vediamo l’ora di ripetere il prossimo anno!