IMG 6709

Pranzo di lavoro al Castello di San Gaudenzio…cosa bolle in pentola?

  • Blog

Lo Staff MaBeDo al completo non si ferma mai e ieri, 16 novembre, ha fatto tappa al Castello di San Gaudenzio per discutere di importanti dettagli lavorativi con la direzione della meravigliosa location, vista la recente partnership instaurata tra il Castello e MaBeDo, che durerà per tutto il 2017. Abbiamo iniziato con un lungo e minuzioso servizio fotografico degli spazi interni ed esterni, che, vi anticipiamo, vedrete prestissimo sulle pagine del nostro Magazine, alla scoperta delle bellissime sale affrescate e curate in ogni angolo. Dalla Taverna alle sale meeting, dai lunghi corridoi alle stupende stanze con le preziose decorazioni e le carte da parati. Un vero e proprio viaggio nella bellezza e nella storia, fino alla modernità dei comfort più esclusivi, della palestra e della zona relax della piscina.
Al termine del nostro lavoro fotografico, ci siamo trovati a tavola per discutere di progetti futuri e gustare le prelibatezze del menu invernale in anteprima. Dopo un’entreé composta da un’insalatina di carciofi con sedano e scaglie di grana, abbiamo potuto assaporare un delizioso guanciale di manzo con polenta croccante, una squisitezza che si scioglieva in bocca, rivelando ad ogni boccone tutta la sua morbidezza e tutto il suo sapore, in contrasto con la consistenza rustica della polenta taragna. La carne, cucinata ad arte, ha davvero lasciato i palati piacevolmente sorpresi e soddisfatti; un piatto consigliatissimo a tutti coloro che passeranno per pranzo o per cena al Ristorante del Castello di San Gaudenzio nelle prossime settimane. Per gli amanti del pesce, consigliamo invece il pesce del giorno alla griglia con le verdure, un piatto delicato e leggero per i palati più fini.

insalata

IMG_6703

branzino

Un bicchiere di Cuveé Eleonora Giorgi ha dato il tocco di classe al pranzo, esaltando i sapori dei piatti con le bollicine dei Fratelli Giorgi.
Per chiudere in bellezza, non potevano mancare i dolci: un semifreddo ai frutti di bosco ha dato il giusto accento per rinfrescare il palato mentre una bavarese di castagne con salsa di cachi è stata perfetta per addolcire la giornata.

semifreddo

bavarese

Presto vi sveleremo qualche particolare in più sui progetti futuri di cui abbiamo parlato per i quali abbiamo gettato le basi. Seguiteci!