Immagine

L’Amico chef Roberto Venturi ci stupisce ancora una volta!

  • Blog

Dopo una breve pausa siamo tornati a trovare il nostro grande amico chef Roberto Venturi che anche quest’anno ha rinnovato la partnership con MaBeDo. Quindi anno nuovo e vecchie buone abitudini come la pausa pranzo al ristorante Charlot di Santa Giuletta!

Il Ristorante Charlot è caratterizzato da un ambiente familiare, grazie alla calorosa accoglienza di Roberto e di tutto il suo staff, che sa metterci a nostro agio in ogni occasione.

Una delle specialità di Roberto è il pesce, cucinato sempre con grande maestria ed originalità e anche in questa occasione abbiamo avuto il piacere di poter assaporare alcune delle originali prelibatezze del menu.

unnamed (4)16298834_10207914153147900_6027902053897203162_n16299368_10207914152987896_3299023379895150047_n

La prima portata, un tortino di fassona piemontese con quinoa nero peruviano, sfere di soia, zucchine spadellate, burratina di Andria con datterino e lime, un mix di sapori delicati per preparare il palato al piatto successivo; una delle ultime creazioni di Roberto, gli spaghettoni di Gragnano al riccio Islandese sfumato alla vodka Purity e frutto della passione, un piatto davvero unico, fresco, innovativo e soprattutto gustoso!

16473722_10207914304231677_5195898002416762175_nunnamed

16473317_10207914154187926_7773680549917732159_n

Ad accompagnare il tutto il Pinot Nero Saint Valier  Conte Vistarino. Inutile dire che abbiamo lasciato il ristorante con il sorriso sulle labbra, salutando l’amico Roberto certi di venirlo a trovare molto presto per la sua gentilezza, cordialità e per i suoi inimitabili piatti.