Ferrari Trentodoc Boutique Zegna Montenapoleone

“La Vendemmia” di Montenapoleone per le Cantine Ferrari

“La Vendemmia” di via Montenapoleone sarà l’occasione, giovedì 12 ottobre, per brindare alla collaborazione ormai consolidata fra Ferrari e Ermenegildo Zegna.

Cantine Ferrari e Ermenegildo Zegna insieme per “La Vendemmia” di Montenapoleone
Ermenegildo Zegna ospita le bollicine Ferrari Trentodoc rinnovando una collaborazione ormai consolidata, anche per questa edizione, che per la prima volta replica in Via dei Condotti a Roma

1024x774x3932-1024x774.jpg.pagespeed.ic.eNfSIsKTOO

La settimana dal 9 al 16 ottobre, per l’ottavo anno consecutivo, le vetrine del quadrilatero della moda milanese si tingono di calde sfumature autunnali per ospitare le più importanti case vinicole italiane, in uno degli eventi più glamour e raffinati dell’anno. E’ la Vendemmia di Montenapoleone, appuntamento immancabile per le Cantine Ferrari, che qui rinnovano il loro sodalizio con Ermenegildo Zegna all’insegna dell’eccellenza Made in Italy.

La boutique Ermenegildo Zegna di Via Montenapoleone ospiterà infatti, nella serata di giovedì 12 ottobre, una degustazione di Giulio Ferrari Riserva del Fondatore 2006, icona della Casa trentina, che accompagnerà la proposta gastronomica del ristorante stellato da Vittorio; gli ospiti potranno inoltre assaggiare il Ferrari Perlé Zero, il nuovo ed innovativo Trentodoc a dosaggio zero, presentato solo pochi giorni fa proprio a Milano.

IMG_4666

Un appuntamento che riscontra un grandissimo successo di pubblico, al punto che quest’anno per la prima volta si sposterà anche a Roma, il 19 ottobre, con la “Vendemmia di Via dei Condotti”. Anche in questa occasione Ferrari e Ermenegildo Zegna si presenteranno insieme, proponendo in degustazione l’annata 2006 del Giulio Ferrari Riserva del Fondatore.

Si rafforza quindi la collaborazione tra due brand espressione dell’arte di vivere italiana, perfetti per celebrare l’eleganza e il gusto in tutti i sensi, come accade in tutte le boutique Zegna del mondo, i cui clienti vengono accolti con un calice di Ferrari Perlé Trentodoc. Quella tra Cantine Ferrari e Zegna è una partnership consolidata da un legame profondo, che affonda le radici nella condivisione dei valori di una lunga storia familiare e nella capacità di comunicarli a livello internazionale attraverso un autentico stile italiano, sinonimo non soltanto di eleganza, ma anche di qualità e cultura.

IMG_4744
Le Tenute Lunelli ospiti di Corneliani a “La Vendemmia” di Montenapoleone
Lo stile sartoriale di Corneliani esaltato dall’eleganza dei vini trentini, toscani e umbri delle Tenute Lunelli

Le Tenute Lunelli anche quest’anno saranno ospiti della raffinata boutique Corneliani di Via Montenapoleone in occasione dell’ottava edizione de “La Vendemmia” di Montenapoleone, l’iniziativa che unisce i grandi nomi del mondo del vino con quelli della moda e del lusso presenti nella più rinomata via dello shopping milanese.
Un appuntamento ormai consolidato che nella serata del 12 ottobre offrirà agli ospiti un percorso visivo e gustativo tra i valori che accomunano i due marchi e sui quali entrambi hanno fondato il proprio successo: eccellenza ed eleganza italiana. In degustazione un’etichetta per ognuno dei tre territori in cui sono radicate le Tenute Lunelli: dal Trentino il Pietragrande 2016, Chardonnay dall’eleganza aromatica impreziosita da un tocco di Sauvignon; dalla Toscana l’Aliotto 2014, uvaggio di Sangiovese, Cabernet e Merlot nati nei vigneti della Tenuta Podernovo; dall’Umbria lo Ziggurat 2014, il Montefalco Rosso che nasce nel Carapace, la cantina scultura realizzata da Arnaldo Pomodoro. Nel corso della serata sarà possibile ammirare all’interno della boutique un modellino di bronzo della cantina firmato dallo stesso Pomodoro.

IMG_9623

Una splendida occasione per unire ancora una volta lo stile della moda Made in Italy con l’autentica passione per il territorio italiano. Passione che ha portato la famiglia Lunelli, da tre generazioni impegnata in un progetto enologico ispirato a sostenibilità e eccellenza, ad ampliare il proprio orizzonte dal Trentino a Umbria e Toscana, arrivando a una collezione di vini di grande qualità e longevità, espressione di terre uniche, patrimoni di bellezza e cultura.

IMG_9658