94A9884

Inaugurazione Autunno Pavese DOC – Happy New Eat

Venerdì 25 settembre, alla presenza del Presidente della Camera di Commercio di Pavia, Bosi, del Presidente della Provincia, Bosone, del Sindaco Depaoli, del Prefetto e di tutte le autorità, è stato tagliato il nastro ed inaugurata la 63^ edizione dell’Autunno Pavese DOC.

“Inauguriamo Autunno Pavese con la speranza che aiuti il nostro territorio a fare un passo in più verso la valorizzazione e la conoscenza di quanto sa fare e di quanto può dare. Nell’anno di Expo la Camera di Commercio ha voluto fare una scelta coraggiosa ma anche orgogliosa che ci auguriamo sarà apprezzata dal pubblico pavese e non.” ha affermato Franco Bosi.

_94A9891

Per il 2015 si è scelta infatti come nuova location della manifestazione il Castello Visconteo, colorato esternamente per l’occasione dal direttore artistico, Marco Lodola, che ha voluto anche caratterizzare ogni serata con una sfumatura diversa: blu, rosso, verde e giallo.

Il frizzante Staff Mabedo era ovviamente tra i presenti.
All’interno della grande tensostruttura posta al centro del cortile del Castello, 70 produttori locali tra cantine, specialità, salumi e formaggi, hanno accolto i visitatori con assaggi e degustazioni molto gradite.
Abbiamo seguito autorità e amministratori per un brindisi da Giorgi per poi spostarci allo stand Monsupello-Winterasscon altri amici, dove ci ha poi raggiunto il Sindaco, al quale è stato offerto proposto un calice di rosè.

_94A9975

_94A0065

Tra gli altri stand abbiamo incontrato amici vecchi e nuovi, scambiando parole e sorrisi con Giulio Fiamberti, Cristina Cerri di Travaglino, Carlo Aguzzi di La Versa e Maurizio della Formaggeria Pavese.
Ci siamo fermati anche alla Torrefazione Janko per un buon caffè, mentre accanto allo stand Monsupello abbiamo trovato i deliziosi salami Dedominici e gli ottimi prodotti liguri.

La nuova location ha colpito molto i visitatori, che hanno risposto positivamente partecipando anche ai laboratori, alle conferenze ed alle serate. Ad attirare l’attenzione è stato anche il palco incorniciato dalle sculture luminose di Lodola, luogo di dibattito, musica dal vivo e spettacoli (tra gli altri, si sono esibiti Red Ronnie ed Enzo Iacchetti). Per la prima serata, dopo la conferenza sul rapporto tra Oltrepò ed Expo con Stevie Kim, managing directory di Vinitaly International, si sono esibite le allieve della Academy di Pavia.
Spazio quindi non solo all’enogastronomia ma anche e soprattutto alla cultura, per rilanciare la manifestazione della Camera di Commercio di Pavia nell’anno di Expo.

Simbolo della manifestazione, creato dal maestro Lodola, un Arcimboldo carico di frutta, oggetti, libri, personaggi in una contaminazione di generi che ben rappresenta questa edizione di Autunno Pavese Doc.

Foto di Valeria Portinari